Vicolo Boccacavalla 3/F 31044 Montebelluna (TV)
0423.289090
info@bbinternational.com

Scatole e Packaging Personalizzati: un Trend in continua crescita!

Stiamo vivendo un’epoca storica senza precedenti dove l’emergenza sanitaria globale, ha cambiato gli equilibri e i paradigmi dei consumi.

Con l’evoluzione tecnologica della stampa digitale e la maggiore accessibilità dei costi, assistiamo ad una costante e rapida crescita del fenomeno della personalizzazione del packaging. Sempre più apprezzata e ricercata in un momento in cui le relazioni interpersonali a distanza sono diventate il nuovo restrittivo stile di vita.

La personalizzazione secondo il cliente finale

A cosa è dovuta questa crescente tendenza?

La crescita è dovuta principalmente al fatto che, in quanto esseri umani, tutti noi nutriamo il bisogno di essere riconosciuti e percepiti come membri di valore all’interno delle nostre comunità e questo va al di là di qualsiasi altra esigenza utilitaristica.

L’obiettivo della personalizzazione è fornire ad ogni singolo utente un’esperienza unica e appagante.

La possibilità di personalizzare il packaging per renderlo accattivante migliora l’esperienza di unboxing che fa sì che le persone si sentano coccolate, soprattutto in un momento in cui fornire questo servizio in negozio è diventato pressoché impossibile.

Packaging Brand

La personalizzazione del packaging per i brand owner

Allo stesso modo, anche personalizzare la confezione di un prodotto può essere un modo sicuro per guadagnare popolarità per un brand, soprattutto quando i clienti notoriamente siano disposti a mettersi in fila e pagare prezzi più alti per un packaging speciale.

Secondo lo psicologo aziendale e relatore Dott. Rachna Jain, “per nostra natura, tendiamo a orientarci verso le informazioni o le idee che maggiormente ci coinvolgono”.Questo dunque il motivo per cui i contenuti di stampa personalizzati possono migliorare i tassi di risposta fino al 30% e aumentare la fedeltà del cliente fino al 26% nel breve periodo e oltre il 50% nel lungo periodo. La stampa può, inoltre, offrire personalizzazione su vasta e piccola scala: da un prodotto altamente creativo, realizzato su misura una tantum, a prodotti di massa per un particolare gruppo demografico.

Stampare i nomi degli utenti attraverso l’uso del dato variabile o realizzare immagini o contenuti personalizzati tramite la stampa digitale aiutano a creare connessione e consolidano la fedeltà al marchio.

Dall’iniziale personalizzazione dei cataloghi con il nome di ciascun cliente, si è passati a coinvolgere direttamente il consumatore con offerte web-to-print, packaging customizzato e opportunità di personalizzazione totale grazie alla stampa 3D.

Tecnologie che permettono la personalizzazione del packaging

Un altro dei motivi alla base del rapido affermarsi della stampa digitale nella personalizzazione è da ricercare nella flessibilità e versatilità della maggior parte delle attuali stampanti grande formato e professionali. Una sola stampante digitale è oggi in grado di offrire elevatissimi livelli di versatilità, creando o migliorando prodotti estremamente eterogenei, quali packaging personalizzato o espositori per punti vendita. Per gli scatolifici, cartotecniche e aziende di stampa digitale, questo contribuisce non solo ad aumentare la produttività, potendo realizzare tutti i lavori con un unico dispositivo, ma consente anche di affermarsi in nuovi settori, a costi relativamente bassi. L’azienda produttrice di packaging non è più costretta a limitare il proprio lavoro a seconda delle capacità della macchina o delle richieste del cliente. I proprietari di brand alla ricerca di modi nuovi per attrarre il consumatore dagli scaffali del supermercato continueranno a sfruttare le ultime tecnologie per migliorare il proprio packaging.

La stampa digitale consente, inoltre, tirature brevi, oggi sempre più diffuse, per rispondere alle esigenze dei brand di catturare l’attenzione del cliente esponendo sugli scaffali dei punti vendita prodotti su misura a seconda della regione, del gruppo etnico, del genere, della lingua e dei componenti della famiglia target.

Il processo stesso di stampa digitale sta rendendo disponibili infinite opzioni di personalizzazione e alcuni dei principali format che rendono possibile questo trend sono l’inkjet, la stampa 3D e la tecnologia elettrofotografica.

I Sensori e i display elettronici inoltre consentono la produzione di imballaggi “intelligenti” e con la stampa digitale si apre una nuova dimensione per l’adattamento, la personalizzazione e l’individualizzazione.

Strumenti per la personalizzazione del packaging

Alla base della personalizzazione di massa vi è l’automazione dei processi di stampa, in cui la rimozione della manodopera in fase di pre-stampa consente flussi di lavoro più snelli e smart. L’utilizzo dell’automazione nel pre-produzione offre grandi vantaggi economici. Per molti lavori caratterizzati da ripetitività, l’utilizzo di sistemi adeguati offre, inoltre, una migliore qualità del servizio.

La proliferazione dei prodotti esige una mole di lavoro sempre maggiore da parte dei team addetti alla progettazione di imballaggi. Occorre creare progetti in grado di soddisfare anche le specifiche più rigorose dei proprietari di marchi e in maniera rapida e precisa. Allo stesso tempo i progetti devono distinguersi sugli scaffali di vendita e attirare i clienti: ecco che ArtiosCAD rappresenta la giusta soluzione soprattutto quando è la personalizzazione e la particolarità del packaging a risultare vincente per l’acquisto.

Ma non solo, tutta la fase di gestione del pre-produzione: dalla progettazione strutturale alla preventivazione fino al pre-stampa possono essere ottimizzati e snelliti. Organizzazione e pianificazione delle attività e delle comunicazioni tra ufficio commerciale ed ufficio tecnico, preventivazione semplificata per articoli ripetitivi sono solo alcune delle operazioni in grado di fornire una riduzione ed un miglioramento dei tempi di risposta al cliente finale.

Anche i sistemi web-to-print si stanno diffondendo, di pari passo con le loro sempre nuove funzionalità: questi possono facilmente contribuire ad aumentare i margini di guadagno aprendo la strada a nuove opportunità di lavoro.

PAckaging Personalizzato

Nuovi strumenti e software creativi, inoltre, consentono al consumatore di personalizzare i prodotti stampati. I plotter da taglio, cordonatura e fresa Kongsberg permettono incremento di produttività e riduzione dei tempi di produzione proprio lì dove le basse tirature e le mini produzioni sono l’asso nella manica di aziende che in questo tipo di servizio hanno identificato un’opportunità.

Grazie ad essi infatti è possibile lavorare una vasta gamma di materiali diversi: flessibili, durevoli ed a bobina, e di creare innumerevoli tipologie di formati tra cui astucci rettangolari, esagonali e tondi, con finestrature, a doppio guscio, con marciapiede, automontanti, a fondo e coperchio, cofanetti a libro e rivestiti e con essi, le varie applicazioni da applicare: adesivi vinile, etichette, targhette, borchie maniglie ecc.

Personalizzione Packaging per l’e-commerce

Un altro trend è rappresentato dalla personalizzazione del packaging del brand che viene riconosciuto durante la consegna a domicilio. Con la crescita dell’e-commerce È risultato sempre più importante che i pacchi non passino inosservati rendendo fondamentale che il brand e il pay off siano ben visibili!

Ovviamente gli imballaggi personalizzati possono avere un costo leggermente superiore ma la customer experience non deve essere per questo sacrificata, specialmente per i pure player per cui l’imballaggio è l’unica interazione fisica con il cliente finale.

Un esempio interessante è rappresentato da Van Moof, un e-commerce olandese di biciclette, che ha ridotto i costi dei danni del 70% attraverso una soluzione tanto economica quanto ingegnosa, stampando l’immagine di un monitor sulle proprie scatole che ovviamente non contengono schermi ma biciclette. Questo semplice ma geniale accorgimento ha fatto si che i corrieri avessero maggior cura durante la movimentazione riducendo i costi relativi al post vendita e di immagine.