Vicolo Boccacavalla 3/F 31044 Montebelluna (TV)
0423.289090
info@bbinternational.com

Il tuo packaging alimentare è in linea con le attuali tendenze di sostenibilità?

La sostenibilità è una tendenza che nessuna industria può permettersi di ignorare in questi giorni. Poiché i consumatori sono sempre più preoccupati dell’impatto ambientale dei loro acquisti, i marchi e i fornitori di imballaggi devono impegnarsi a fondo per stabilire e mantenere una reputazione ecologica se vogliono continuare a prosperare nel panorama sempre più competitivo di oggi. Per essere più precisi, non è più semplice accontentarsi di materiali di imballaggio riutilizzabili o riciclabili. Quindi, il tuo packaging alimentare è in linea con le tendenze di sostenibilità più importanti di oggi?

1. Estensione della durata di conservazione in “modo naturale”

Gli Stati Uniti rappresentano da soli 60 milioni di tonnellate di rifiuti alimentari ogni anno, esortando i consumatori a cambiare il loro comportamento d’acquisto sia per ragioni economiche che ecologiche. Preoccupati di ridurre le discariche e di ottenere il massimo dal loro budget alimentare, i consumatori stanno chiaramente sviluppando una preferenza per gli alimenti con una data di scadenza estesa. Ciò non significa, tuttavia, che le vendite di prodotti in scatola siano destinate a salire. Oltre ad essere attenti all’ambiente, i consumatori millenari sono anche tipicamente orientati alla salute e tendono a cercare cibi senza conservanti. Di conseguenza, i fornitori di imballaggi si stanno rivolgendo a tecnologie di barriera innovative per prolungare la durata di conservazione senza l’utilizzo di additivi come la tecnologia a barriera multipla (MBT) e la tecnologia a barriera inerte (IBT).

2. Da una grande sostenibilità deriva una grande sicurezza

Estendere la data di scadenza di un prodotto significa anche eliminare il rischio di contaminazione e essere aperti al pubblico in merito ai vostri sforzi per farlo, in quanto comunicazioni chiare e oneste sono un prerequisito affinché i consumatori possano fidarsi e diventare fedeli ai marchi. Da qui il motivo per cui sempre più marchi hanno deciso di cercare la certificazione per le loro intere catene di fornitura.

3. C’era una volta…

Un modo relativamente facile ma sicuro per i marchi di pubblicizzare le loro pratiche sostenibili e incorporare la loro reputazione verde nella mente del consumatore è incorporarli nella loro narrazione. Che è esattamente ciò che i grandi e piccoli marchi stanno facendo in questi giorni facendo del packaging la spina dorsale della loro storia di marca.

Ma qual è la tendenza che ogni azienda produttrice di packaging dovrebbe avvertire e proporre ai propri clienti brand owner?

Crediamo che ogni azienda produttrice di Packaging dovrebbe essere propositivita, sostenendo e proponendo ai propri clienti soluzioni innovative per la conservazione dei loro prodotti.

Per garantire ciò è necessario un elastico modello organizzativo e tecnologie avanzate. La ricerca delle adeguate materie prime potrebbe essere la prima opzione vantaggiosa da ricercare come i cartoncini robusti, resistenti e idonei al tipo di alimento, insieme all’attuazione di trattamenti finalizzati a rendere l’imballo più resistente all’umidità. Questi infatti hanno lo scopo di salvaguardare l’alimento e di permetterne la conservazione in diversi ambienti e temperature. 

La nuova sfida, per le aziende che si occupano di food, sono tutte all’insegna dell’innovazione. Oggi le persone hanno l’esigenza, o la semplice necessità, di poter ordinare il cibo (o i piatti già pronti) online e vederseli recapitare in perfette condizioni di integrità. Una sfida non banale per il mondo del packaging, che ha dovuto adattarsi creando strutture più efficienti, ma anche packaging in grado di raccogliere la sfida di proteggere cibo, pasti e alimenti da condizioni di trasporto e stoccaggio che fino a pochi anni fa erano inimmaginabili. Concetti come la tracciabilità completa o la unboxing experience costituiscono una parte nuova e importante di uno scenario ampio e articolato resa possibile grazie a software in grado di gestire la logistica di magazzino.