Vicolo Boccacavalla 3/F 31044 Montebelluna (TV)
0423.289090
info@bbinternational.com

Lavorare organizzati? Un beneficio per tutti

Verticalizzare la produzione o ampliare l’offerta per non perdere nessuna opportunità?

 

Questa è la domanda che la maggior parte delle aziende del nostro settore si sono poste negli ultimi anni. Tra crescite vorticose nel digitale e pesanti crisi nel settore della stampa commerciale e tipografica, in generale il cambiamento si è espresso  nell’articolazione della propria offerta. Non più quindi semplici cartotecniche, scatolifici, tipografie o etichettifici ma aziende multiservizio che hanno cambiato pelle. Per questo si sono trovate ad affrontare nuove sfide.

 

euro-447209_640

Cosa comporta però una diversificazione della propria gamma di offerta?

 

Riuscire a coprire un bacino più vasto di consumatori ma anche la necessità di approvvigionarsi di una maggior varietà di materie prime a magazzino. Dalle bobine di autoadesivi per etichette ai pallet di cartone ondulato. Dalle carte buback alle risme patinate e così via.

Dover organizzare lavorazioni totalmente differenti ha poi implicato l’introduzione di innumerevoli variabili, dalla prestampa al finishing.

Abbiamo sempre lavorato in questa maniera e ci troviamo bene così” o “Noi siamo un’azienda flessibile e riusciamo a soddisfare tutte le richieste” Dietro a queste e a tante altre dichiarazioni si nascondono limiti, sprechi e inefficienze che emergono non appena si scende su un piano puramente pratico.

La realizzazione di un preventivo affidabile o la capacità di governare la produzione in una situazione di stress sono due dei classici temi che fanno venire a galla eventuali criticità.

 

business-1836990_640

 

Sono corretti e univoci i parametri usati per stabilire i costi e formulare il prezzo finale da comunicare al cliente?

Se per garantire un tempo di consegna devo allungare un turno di due o tre ore, ho realmente ottenuto un guadagno?

Perchè non ho guadagnato quanto mi aspettavo?

 

La risposta sta nella mancata pianificazione. Nella creazione di procedure e rispetto di quest’ultime.

Anche attraverso strumenti informatici che permettono di definire uno standard e di razionalizzare nel contempo i processi.

Ma come fare?

 

[su_button url=”http://www.bbinternational.com/lavorare-organizzati/” target=”blank” style=”3d” background=”#c54514″ size=”5″ center=”yes” radius=”5″ icon=”icon: chevron-down” rel=”lightbox”]Prosegui la lettura[/su_button]